Alla scoperta del cibo da strada: la Puccia, alimento moderno del Salento

Alla scoperta del cibo da strada: la Puccia, alimento moderno del Salento

La Puccia è uno dei simboli gastronomici salentini più famoso, tante sono le sue varianti, da quella classica con le olive, a quelle condite con le verdure che prendono il nome di “Pizzi leccesi”

Condividi
 

La vera Puccia Salentina cotta su pietra è un tipico pane morbido fatto con farina di semola e una lievitazione lunga e naturale. Pronto da farcire in mille maniere diverse. In passato veniva riempito con condimenti poveri che, con l’attuale benessere, hanno lasciato spazio a farciture di ogni tipo.

Consumato in occasione della vigilia dell’Immacolata, giorno in cui la tradizione vuole che si faccia digiuno mangiando solo la puccia, consentiva alle donne di trovare così il tempo per seguire i riti religiosi legati alla festività. Oggi la puccia è un alimento moderno, sano e gustoso, molto più di un banale panino farcito.

E’ un concentrato di sapore e tradizione. La si trova nei migliori Festival di street food in Italia: semplice da farcire e veloce da assaporare.