Civitanova: torna il Motor Days con street food e dj set

Civitanova: torna il Motor Days con street food e dj set

Condividi
 

Appuntamento dal 17 al 19 settembre con l’arena dei motori che sarà allestita di nuovo nel piazzale antistante il Polisportivo.

Confermata la squadra dall’organizzatore Danilo Zampaloni e confermata la collaborazione con il Comune di Civitanova e ci sarà il patrocinio della Regione Marche. Di circa 50.000 metri quadrati l’area del ‘villaggio’ che ospiterà show, area expo, un palco sul quale si alterneranno animazione e dj-Set, street-food e un’area kids attrezzata.

Nell’ottica dell’emergenza epidemiologia l’organizzazione assicura che verranno osservati i protocolli anti Covid necessari ad assicurare tre giorni in sicurezza. Confermate le attività come la mototerapia con Alvaro Dal Farra, così come ci saranno un’area e degli eventi dedicati alla sicurezza stradale.

Virgin Radio si riconferma come media partner dell’evento, così come i due influencer Dj Ringo e Vittorio Brumotti che animeranno la kermesse. Questi i numeri della scorsa edizione forniti dagli organizzatori: 22.000 visitatori, 1.000 test drive auto, 600 concorrenti ai simulatori, 500 taxi drift, 400 taxi 4×4 off road, 200 test drive moto realizzati dalla Triumph edalla Harley-Davidson Italia, 48 ore di programmazione musicale in collaborazione con Virgin Radio, 22 ore di spettacoli con protagonisti stuntman, freestyle moto e bici freestyle. Lo scorso anno fu il Comune a sostenere gran parte delle spese dell’evento con un contributo di 130.000 euro accompagnato da una fiume di polemiche. C.S.