La focaccia toscana regina dello street food a New York

La focaccia toscana regina dello street food a New York

young brunette likes fat cocks as fists.javhdhay spy camera banging session.
both end fuck. xvideos3
tweety blue bra cowgirl action.
Condividi
 

Il food truck è la creatura di Nik Barricelli, newyorkese con famiglia di origini italiane (tra Campania e Sicilia), che ha deciso di realizzare un sogno lasciandosi alle spalle l’annus horribilis 2020 con l’inizio della pandemia.

La sua storia sembra uscita dal copione di un fim. La scelta era tra il rimanere disoccupato aspettando tempi migliori oppure di dare vita alla sua vera passione, ossia il cibo italiano. E’ un modo che non si trova a New York nonostante la varietà di cucine e così ha pensato di esportare il concetto e di ricreare la classica focaccia toscana.

Nik ha ideato il menù di Cento Percento cercando di stabilire un legame tra i due paesi e ne sono una testimonianza i nomi scelti per le focacce. ‘The Mutha Fata’ (Mother and father, italo-americano per mother-father, madre/padre), Muffaletta, il classico panino italo-americano popolare a New Orleans. Ad ancora Joe Pesce, omaggio all’attore Joe Pesci, il cui cognome tuttavia è stato trascritto come la parola italiana pesce. Visto il successo del suo food truck, Nik sta già pensando ad espandersi. Nel suo futuro si vede anche a portare in giro il classico gelato italiano nonché il cibo italiano per eccellenza, la pizza.C.S.

sophie loves outdoor sex.nekdsex sex4stories tits job and dildo fuck.