Segrate ospita “Sardegna in Piazza”: tanto cibo e folklore

Segrate ospita “Sardegna in Piazza”: tanto cibo e folklore

Condividi
 

Da giovedì 28 novembre  a domenica 1 dicembre 2019 Segrate , ospiterà “Sardegna in piazza”, l’evento itinerante che porta la Sardegna in vari Comuni d’Italia.

Nel corso della manifestazione, che gode del patrocinio del Comune, i visitatori potranno andare alla scoperta dell’enogastronomia e dell’artigianato tradizionale dell’isola. Si potranno assaggiare tipiche ricette, come il maialino cotto alla sarda, si potranno acquistare prodotti tipici, come i papasinos (dolci di pasta frolla, noci, uva passa e mandorle), il torrone di Tonara, fatto con solo miele e noci, il pane guttiau e carasau, il prosciutto di pecora, una vasta gamma di pecorini, la bottarga, il mirto di Selargius, il vino Cannonau, la tipica birra sarda, e tante altre prelibatezze. Completano l’offerta spettacoli folcloristici, prodotti dell’artigianato locale, come i celebri coltelli di Pattada.

Gli stand apriranno in via XXV aprile  giovedì alle 11 e funzioneranno sino alle 23; venerdì  dalle 8 alle 23; sabato  dalle 8 alle 23 con sagra delle seadas e del mirto; domenica alle 17 esibizione del gruppo folcloristico di balli tipici con chiusura degli stand alle 22.

Condividi