Beck’s celebra a Torino, Milano, Firenze e Roma il Global Beer Responsibility...

Beck’s celebra a Torino, Milano, Firenze e Roma il Global Beer Responsibility Day

Il 16 settembre , Beck’s sarà l’ambasciatore del progetto dedicato al bere responsabile del gruppo birrario AB InBev Italia

Condividi

Divertirsi senza problemi bevendo responsabilmente. Sono questi il tema e il messaggio dell’iniziativa con cui Beck’s celebra a Torino il Global Beer Responsibility Day, una giornata interamente dedicata al consumo responsabile di alcol.

Beck’s è stata scelta come portavoce di AB InBev per questo progetto perché è la birra che parla ai giovani, ragazzi tra i 18 e i 24 anni che vogliono divertirsi, sentirsi liberi e indipendenti.

Dalle 15.00 di venerdì 16 settembre nelle zone a maggior densità di locali pubblici alcuni dipendenti di AB InBev diventeranno ambasciatori del bere responsabile, distribuendo materiali informativi e invitando i passanti a partecipare a un sondaggio volto a investigare la conoscenza e la consapevolezza delle tematiche inerenti al consumo di alcol.

5 i locali che aderiscono all’iniziativa di Beck’s nel capoluogo piemontese, tra le zone di Piazza Vittorio e San Salvario (sotto l’elenco).

La stessa iniziativa si svolgerà nella giornata di venerdì anche altre tre città italiane: Roma, Milano e Firenze.

Nato nel 2010, il Global Beer Responsibility Day è un evento annuale che vede coinvolti i più importanti produttori di birra mondiali, uniti per promuovere e rafforzare in tutto il mondo il consumo responsabile di birra e per aumentare la consapevolezza dei danni associati ad un consumo eccessivo di alcol.

In particolare l’obiettivo dei produttori di birra è quello di sensibilizzare i consumatori con iniziative focalizzate principalmente a contrastare la guida in stato di ebbrezza e scoraggiare il consumo di alcol da parte dei minori.

Nell’edizione 2015 del Global Beer Responsibility Day AB InBev ha coinvolto 66.000 dipendenti e sensibilizzato oltre 8 milioni di consumatori.

 

I locali di Torino coinvolti:

–           DAHU, Via Principe Tommaso, 11

–           FLORA, Piazza Vittorio Veneto, 24

–           Gorilla, Via Bernardino Galliari, 20/F

–           LAB, Piazza Vittorio Veneto, 13/E

–           LES EGOUTS, Piazza Vittorio Veneto, 19