Ape Luppola, la regina della birra artigianale

Ape Luppola, la regina della birra artigianale

Nasce a Genova, da una idea di un intraprendente imprenditore di 25 anni, il primo servizio di street beverage ligure di qualità

Condividi
 

L’Ape Luppola nasce da un’idea di Carlo Barile, geniale imprenditore 25enne di Genova, professionista del marketing con un ottimo bagaglio di esperienza nel mondo della comunicazione e degli eventi. Una formazione lavorativa “fatta” su strada, percorrendo centinaia di chilometri in lungo e largo per il Belpaese. Il mezzo è un vero e proprio pub su tre ruote, montato su un’ape 50cc ed attrezzato con uno spillatore professionale a tre vie. Caratteristica centrale de “L’Ape Luppola” è la sua straordinaria versatilità: il mezzo perfetto per sorseggiare una pinta di qualità all’interno di un festeggiamento privato come ad una fiera, in un grande appuntamento del territorio come ad un aperitivo esclusivo.

“Questo progetto è nato nel 2017, dopo anni nel settore dell’organizzazione di eventi – ha affermato Carlo Barile, ideatore de “L’Ape Luppola” ed Event Manager – Dopo una lunga ricerca di mercato, insieme al mio team, abbiamo deciso che per portare valore aggiunto ad ogni tipo di contesto la scelta giusta fosse puntare sul settore dinamico ed in continua espansione della birra artigianale e sulla sua facilità di fruizione”.

“Abbiamo progettato un’ape su tre ruote per essere sempre disponibile e discreta – racconta Carlo- un ‘ape’ come ogni happy hour italiano che si rispetti. Portiamo in giro per l’Italia uno stile di vita dinamico e vivace. L’Ape Luppola non vende solo birra, ma anche il sogno del vivere sereno e in movimento”.

Qual’è la mission del progetto? “Si tratta di un ape che ha la capacità di trasformare l’atmosfera degli eventi. È un invito a sbottonarsi, ad allentare il nodo della cravatta, a godersi un momento di leggerezza. Tre spillatori offrono una selezione di birre artigianali italiane, birre capaci di integrarsi al meglio con ogni evento e location. L’Ape Luppola può essere la protagonista di private party, matrimoni, meeting aziendali e qualsiasi evento pubblico”

Quali birre artigianli offrite al pubblico?

“Proponiamo una selezione di prodotti sempre nuova, in un processo continuo di ricerca e valorizzazione delle eccellenze dei singoli territori. Se due degli spillatori saranno sempre destinati a prodotti liguri, la terza birra verrà sempre scelta con coerenza e rispetto del territorio che ci ospita per l’evento”.